Login bar



IN EVIDENZA

...  

DOWNLOAD

...

 

Volley

05
Feb

Alla vigila della......

Scritto da Andrea Raffaelli.

Alla vigilia della mia nuova esperienza, avevo una voglia matta di esprimere il mio attuale stato d'animo.
Vado nello staff della Nazionale di Beach Volley ed ancora non mi rendo esattamente conto della posizione che mi appresto ad assumere.
Lascio fisicamente, e con pochissimo preavviso, tutte le cose per cui avevo impegnato anima e corpo e per cui stavo lavorando.
Due sensazioni esattamente opposte che stanno ancora sfrecciando e rimbalzando dentro di me alla velocità della luce.
Lasciare fisicamente i ragazzi del Volley Pescara3, lasciare fisicamente i tanti ragazzi e ragazze dei corsi del Palabeach Pescaradue e l'attività della 4 Vele Beach Volley Academy era per me impensabile solo una settimana fa.
In più lascio fisicamente la quotidianità familiare, impegnandomi in probabili periodi lontano da casa e dagli affetti.
Ma sono caricato veramente tanto dalle infinite dimostrazioni di stima e felicità inviatemi in questi pochi giorni.
Ci tengo a precisare che NON LASCIO la direzione tecnica sia della 4 Vele BVA che del Pescara3 e da parte mia ci sarà tutto l'impegno possibile affinchè ciò che è stato costruito continui la sua ascesa.
Ringrazio veramente tutti quelli che mi hanno augurato fortuna, che dicono che lo merito e che sono felici per me; ringrazio tutti quelli con cui ho avuto la fortuna di interagire in questi anni perché ogni singolo ha donato me una nuova esperienza, contribuendo in maniera fondamentale alla mia formazione. Ogni iscritto dell'accademia, ogni ragazzo della pallavolo mi ha regalato una diversa esperienza, unica ed irripetibile, grande quanto il rammarico di non poter continuare (almeno per un po') ad allenarlo. Soffrire e gioire con lo straordinario gruppo dei ragazzi del Pescara3 e con le coppie "pro" della 4 Vele BVA è stato un assoluto privilegio. 
Ed infine ringrazio chi ha riposto da subito una incondizionata fiducia in me; Luigi Alfieri, "responsabile" della mia venuta a Pescara, Giovanni Mariotti che mi ha creduto ed ha voluto sposare il progetto, Simone Di Tommaso compagno e fratello di mille ore di condivisione e confronto e tutti gli istruttori, allenatori, dirigenti e genitori con cui ho avuto la fortuna di relazionarmi e lavorare. Un infinito grazie anche alla mia famiglia che asseconda sempre le mie scelte.
Cercherò con tutto me stesso di non deludere proprio nessuno e mi butto in questa nuova missione assolutamente "pieno di voi".
A prestissimo...
Raffa
24
Dic

Buon Natale e un vincente 2014

Scritto da Andrea Raffaelli.

Finisce il 2013 per i 4 Campionati che stiamo affrontando col Pescara 3 dei giovani. Dopo 22 partite ufficiali possiamo cominciare a tracciare i primi bilanci, aspirando ed ambendo sempre al più lontano ed alto degli obiettivi.
Siamo in corsa per i playoff in serie D dimostrando sistematicamente di essere tecnicamente molto validi ma pagando ancora il gap di esperienza;
in Under 19 puntiamo al podio ampiamente alla nostra portata con Ortona e Teate che probabilmente si contenderanno il titolo e noi a cercare di dare loro qualche dispiacere;
In Under 17 nel girone non si trovano rivali e per adesso si viaggia a punteggio pieno;
In Under 15 il discorso è analogo e si lascia per strada solo un punto.
Insomma a fine 2013 possiamo contare globalmente 14 vittorie e 8 sconfitte (solo 2 nei campionati under) e il nostro augurio per il nuovo anno deve essere quello di divenire pienamente consapevoli delle nostre forze e delle nostre qualità. Potremmo ancor più divertirci, credetemi!!!!
Approfitto quindi per augurare a tutti i ragazzi delle squadre, alle loro famiglie, alla società e a tutti quelli a cui siamo a cuore, un serenissimo Natale e un 2014 felice e vincente. AUGURI!!
Andrea Raffaelli Coach Giovanili Pescara 3 
24
Giu

Stagione anno zero

Scritto da Andrea Raffaelli.

Siamo giunti alla fine del primo anno di collaborazione col Pescara 3, squadra di cui ho sposato progetti ed ambizioni per il settore giovanile maschile. Le aspettative erano buone ad inizio stagione e tutto è stato programmato per poter far esprimere a pieno tutto il buon potenziale dei validi ragazzi del vivaio pescarese. Il fatto poi di essere stato scelto come coach del progetto mi riempiva di stimoli e di mille curiosità. Tante ore abbiamo passato in palestra e tanto sudore è stato versato per perseguire gli obiettivi che piano piano siamo stati bravi a disegnarci. Serie D, under 17, 15 e 14 sono le squadre a me assegnate e per tutte volevo che i ragazzi ambissero al massimo; nei risultati il massimo non è stato ottenuto e nelle mille partite giocate, di cui moltissime vinte, si poteva raccogliere di più con maggior determinazione e fortuna. Ma l'aspetto che a me più premeva quest'anno è far capire cosa vuol dire fare sport, far parte di una squadra ed essere dei giocatori!! Il valore del gruppo, il tempo speso in palestra, la bellezza della condivisione di gioie e dolori, la squadra prima di tutto!!
Anno Zero; questo è il titolo della stagione passata, che spero abbia donato ai ragazzi allenati, una porzione di esperienza necessaria allo sport, alla vita, alla serenità ed al successo!!
Allenare la tecnica ed insegnare a giocare a pallavolo il mio tentativo, far capire i valori dello sport e di vita la mia missione etica, trasmettere la mia passione un obbligo!!
Se da qui si ripartirà, per la prossima stagione prevedo un crescendo di emozioni e successi in tutti i campi, raccogliendo, mi permetto di dire, proprio quello che ci meritiamo!!
Alla prossima stagione...
Andrea Raffaelli (Coach Giovanili Maschili Volley Pescara 3)

ULTIMI COMMENTI

SOCIAL BOOKMARKS

Facebook RSS Feed

CONTATTO

Andrea Raffaelli
San Benedetto del Tronto - AP
63074 Italia

info@andrearaffaelli.it


e-mail

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Io accetto i cookie per questo sito.