Login bar



IN EVIDENZA

...  

DOWNLOAD

...

 
19
Feb

Recupero 15a giornata: Il Chieti torna a far punti

Scritto da Andrea Raffaelli on 19 Febbraio 2012.

tratto da www.pallavolochieti.it

RISULTATO FINALE: RDM GALENO CHIETI 3 - NADIA MONTE SAN GIUSTO (MC) 0
RDM GALENO CHIETI: Amoroso, Brunn 10, Di Giacomo 12, Longobardo, Mammarella, Medori 2, Pappadà (L), Rossetti 11, Sborgia, Scarponi, Zagaria 15, De Leo 13. Allenatore: Andrea Raffaelli.
NADIA MONTE SAN GIUSTO (MC): Gagliardi, Gasparoni, Giulianelli (L), Ilari, Marinozzi, Massacesi, Ortolani, Paolini, Pastocchi, Volpini, Zamponi. Allenatore: Marco Montanini.
RISULTATI PARZIALI: 25-21, 25-21, 25-22.
ARBITRI: Rita Di Cesare e Mattia Di Gregorio.

Doveva essere la partita del riscatto per la Rdm Chieti, e così é stato questa sera nel PalaCus di Via dei Vestini. I teatini si sono imposti meritatamente tre a zero contro un Monte San Giusto volenteroso ma poco incisivo, che ha cercato di arginare la voglia di riscatto dei padroni di casa senza però riuscire a trovare la formula vincente.
Il primo set parte abbastanza in equilibrio, ma con il passare del tempo i padroni di casa sfruttano meglio le occasioni che capitano in attacco e soprattutto utilizzano il muro in maniera ottimale, riuscendo così a portarsi in vantaggio col risultato di 25-21.
Nel secondo tempo i teatini ripartono subito con un allungo (8-4), che viene però recuperato dai marchigiani che agganciano il pareggio sull' 11-11. Si prosegue punto a punto per un pò, dopodiché la Rdm Chieti riorganizza le sue risosrse e riparte con grinta con gli attacchi di Rossetti, De Leo e Di Giacomo fino a portarsi sul due a zero col risultato di 25-21.
L'inizio del terzo set é praticamente la fotocopia di quello del secondo, con il Chieti che schiaccia il piede sull'acceleratore e si porta sul momentaneo 10-7. Anche in questo caso però il Monte San Giusto non rimane a guardare, si riorganizza e tenta il tutto per tutto provando a riaprire la partita agganciando prima il pareggio sul 10-10 e poi portandosi anche in vantaggio. I ragazzi di mister Raffaelli però non vogliono concedere il set agli avversari, ed allora ricominciano a far punti come nella prima parte, sorpassando gli ospiti grazie ai punti di Brunn, Zagaria e De Leo e chiudendo il match con il terzo parziale di 25-22.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ULTIMI COMMENTI

SOCIAL BOOKMARKS

Facebook RSS Feed

CONTATTO

Andrea Raffaelli
San Benedetto del Tronto - AP
63074 Italia

info@andrearaffaelli.it


e-mail

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Io accetto i cookie per questo sito.